ALKAENERGY UN PROTOCOLLO PER AUMENTARE L’ENERGIA FISICA

Essere pieni di energia e in salute a tutte le età dovrebbe essere una condizione naturale e abituale per tutti. Far fronte ogni giorno ai ritmi e alla complessità della vita presuppone un carico di energia che invece si rivela ridotto o addirittura nullo, ad esclusione dei bambini.Alkaenergy_5_12_2017

La vita chiede risultati che dipendono dalla qualità delle proprie azioni e le azioni a loro volta, dipendono dall’energia che si ha dentro.

Alti livelli di energia corrispondono a una maggiore velocità, resistenza, forza, motivazione, determinazione, leadership, coraggio, salute, entusiasmo, positività. Al contrario, livelli bassi di energia  si legano a stanchezza,Businessman napping at desk in office pigrizia, insicurezza, paura, procrastinazione, sfiducia, disturbi fisici e malattie, depressione.

Ma da dove ricava questa energia l’organismo umano per soddisfare tutti i bisogni quotidiani?

Si continua a pensare che l’energia che il corpo riceve e produce per svolgere tutte le funzioni derivi necessariamente dall’aria (ossigeno, respirazione),  dalla luce solare, dall’acqua, dai nutrienti, dal movimento fisico, dal riposo, dall’atteggiamento proattivo,  dall’aspetto emotivo.

Tutto giusto, però non basta.

Alkaenergy_2_12_2017È vero che come tutte le macchine e i  motori,  il corpo umano necessita di carburante che, attraverso il metabolismo, trasformi in elettricità la chimica degli elementi.

Ma non è sufficiente sapere qual è la qualità del carburante che si butta giù per avere energia se non si considera la pulizia dell’intero sistema da scorie, tossine e prodotti di scarto.

Già, perché per funzionare,  la macchina – corpo  ha bisogno di un’accurata, continua pulizia delle sue parti, dei suoi filtri, dei suoi condotti, delle sue componenti.

Fresh motor oil

  • Ci si metterebbe in viaggio guidando un’automobile con il carburatore sporco, la batteria scarica e il livello dell’olio basso?
  • Ci si fiderebbe a tenerla in strada ad una velocità elevata confidando nelle sue buone prestazioni?

Il corpo funziona proprio così, ovvero male, a fatica quando è pieno di prodotti di rifiuto, quando è intossicato, infiammato, in uno stato cosiddetto di acidosi.

Il presupposto di un corpo pulito, disintossicato, in una parola, meno acido è già il presupposto di una buona forma fisica e di grande energia.

Alkaenergy_3_12_2017Al contrario, un corpo che non si libera dei suoi rifiuti, che lascia all’interno del suo intestino, glutine, aflatossine, muffe, batteri, muco, metalli, che raccoglie sottopelle, nel derma, acidi leggeri, che vive con i suoi 10 –  12 litri di linfa (il sistema linfatico ha il compito di rimuovere le scorie, i residui metabolici dalle cellule portando ad esse nutrimento) con PH acido,  può solo rallentare il ritmo mostrando affaticamento, disturbi e malattie.

Abitualmente si ripiega su una corretta alimentazione, un’abbondante idratazione, una certa quantità di movimento, in una parola uno stile di vita sano. E questo può dare tanto, ma non è tutto.

Aumentare la propria energia e la resistenza quotidiana  fino al 30% ricorrendo a semplici alimenti e elementi naturali in quantità personalizzate e dal grande significato chimico senza stravolgere il proprio stile di vita, oggi è possibile e io l’ho sperimentato da tempo.

Alkaenergy_6_12_2017Il protocollo Alkaenergy che seguo e raccomando è un sistema di semplice utilizzo che segue il binario della disintossicazione da un lato e quello del corretto apporto nutrizionale al proprio organismo dall’altro.

Il modo efficace, veloce e naturale di favorire un incremento sorprendente di energia rende il protocollo Alkaenergy sicuro e misurabile.

Seguire il protocollo Alkaenergy nella vita quotidiana  significa assumere alimenti e elementi naturali in sequenze che attivano chimicamente l’organismo rendendolo più ossigenato, più alcalino e al contempo più energetico.  Diversamente dai protocolli nutrizionali basati sul calcolo del fabbisogno calorico, Alkaenergy  sposta l’attenzione sul calcolo del fabbisogno elettrico –  alcalino  considerando i chilowatt  e l’equilibrio del PH  necessari a muovere, a far vivere bene e a lungo un corpo umano.

Così,

  • incrementando fino al 30% l’energia e la resistenza,Alkaenergy_4_12_2017
  • portando fino al 10% il risparmio metabolico energetico,
  • riducendo fino al 10% la massa grassa
  • aumentando fino al 10% la massa magra e la densità ossea,

il protocollo Alkaenergy aiuta  imprenditori, manager, sportivi e chiunque lo ricerchi ad avere prestazioni migliori, ridotti tempi di recupero dalla fatica,  tanta vitalità e salute.

Per me che da imprenditore nell’ambito della salute e da Personal Coach mi impegno ogni giorno con persone che si sentono stanche per pensare di dare continuità all’esercizio fisico e di stare bene, Alkaenergy mi ha aiutato a credere che ritrovare l’energia vitale si può.

 Informati sul Protocollo Alkaenergy

1. Ricevi tutte le mie news in anteprima registrandoti alla Newsletter qui:

Newsletter gratuita su salute e movimento

2. Scopri il progetto online “Da Domani Mi Muovo” e prendi in mano la tua salute!

“Da Domani Mi Muovo”

roberto-travan